Conosciamoci

Diapositiva03

Mi chiamo Martina e parlo alla tua immaginazione più profonda, con le parole del mondo interiore, un linguaggio artistico e poetico, simbolico e ancestrale, che usa il suono, il canto, il respiro, il movimento, la vibrazione in ogni forma, l’emozione.

Il mio intento è condividere l’esperienza del viaggio interiore, un’esperienza che appartiene alla dimensione umana e che apre le porte al mondo dell’Infinito, al risveglio della Scintilla Divina.

Il mio viaggio interiore è iniziato all’età di 17 anni, quando una profonda crisi mi ha spinto a cercare risposte, soluzioni e nuove possibilità. Ho avuto bisogno di aiuto e ho conosciuto tante persone straordinarie che mi hanno sostenuto e incitato a conoscermi meglio.

Ho sperimentato molte tecniche, sia psicologiche e corporee, che energetiche e spirituali (Psicoterapia Bioenergetica, Recitazione metodo Strasberg,Tango argentino, EMF Balancing Tecnique, Toni Pineali, Reiki, Shatsu, Pranic Healing, meditazione Vipassana), e ho fatto numerosi viaggi di scoperta e di studio, per trovare infine la benedizione di un Luogo Sacro interiore tutto per me e contemporaneamente oltre ogni me. Ho scoperto così il piacere di sentirmi nel corpo, nel respiro, nel momento presente e nell’infinito. Ho allenato il gusto e la sensibilità della percezione sottile e abbracciato la gioia della connessione con se stessi, gli altri e il Tutto.

Quando nel 2014 ho visitato il Monte Shasta in California, un posto mistico e affascinante che ha cantato al mio cuore, ho avuto il folgorante incontro con le Campane di Cristallo Alchemiche. E’ iniziata così una seconda tappa della mia vita, che si è aperta al profondo desiderio di condivisione della mia esperienza personale, spirituale e artistica, a servizio del benessere delle persone.

Mount Shasta (California)
Monte Shasta (California). Foto da: visitmtshasta.com

Oggi il mio viaggio interiore di autoconoscenza continua, arricchito dall’incontro prezioso con molte persone, come te. Potresti chiederti: perché hai impegnato così tante energie in una tale esperienza? Perché una percezione profonda di se stessi e del mondo, significa una vita ricca, piena, in cui il dolore è sensibilità, le crisi sono rinascita, le difficoltà sono opportunità evolutive, in cui i colori profumano e i suoni si colorano, le emozioni vibrano, lo spirito si espande, si percepisce l’unione con il Tutto e si trova posto nell’Immensità, nell’Infinito in cui la vita diventa finalmente… un “dolce naufragar”.

 

Il mio curriculum

Sono nata in un piccolo paese della costa Abruzzese, tra il profumo degli ulivi e lo sciabordio del mare. Diplomata a pieni voti al liceo classico nel 2001 ho poi proseguito gli studi universitari nell’ambito dell’ingegneria chimica e delle biotecnologie molecolari a Torino, dove vivo tutt’ora.

Già formata nella musica durante l’infanzia (pianoforte dai 5 ai 15 anni e chitarra classica e acustica dai 12 ai 17 anni), inizio il mio percorso come attrice a formazione cinematografica (metodo Strasberg Actors Studio) nel 2005 e come ballerina professionista di tango argentino a partire dal 2008, viaggiando in Italia, Europa e oltreoceano. Proseguo questi studi con il canto lirico, la danza moderna Horton Style, la danza del ventre e il Tai Chi Chuan in un percorso personale dove è sempre più forte la consapevolezza che corpo, mente, anima e respiro sono una cosa sola.

Mi esibisco al Tango Linz Festival 2012 con l’argentino Silvio Grand, mentre approfondisco le tematiche dello sviluppo spirituale con Lee Carroll, Peggy Phoenix Dubro, Todd Ovokaitys, Deepack Chopra e Alejandro Jodorowsky. Con Todd Ovokaitys e Anders Holte lavoro sulle tecniche del Toning e dell’attivazione della Ghiandola Pineale.

Approfondisco quindi sia strumenti espressivi (bioenergetica di Alexander Lowen) che tecnici per migliorare la qualità del movimento nella danza (Pilates, Gyrotonic®).

Divento istruttrice di Pilates, Gyrotonic e Gyrokinesis level 1 nel 2013-2014. Nel 2016 divento operatrice nella tecnica dell’AromaTouch e nel 2017 ottengo il riconoscimento CSEN e CONI come tecnico di massaggio sportivo.

Nel giugno 2014 sono in California, per assistere alla Light Conference, dove Peggy Phoenix Dubro presenta in anteprima mondiale la tecnica delle Onde e i 24 livelli, di cui divento istruttrice.

Nel 2016-2017 conseguo il primo, secondo e terzo livello di Pranic Healing, tecnica energetica del Maestro Choa Kok Sui e diffusa dall’Institute for Inner Studies di Manila.

Intraprendo inoltre il corso di formazione come operatrice professionale nel FIT Method – Trattamento di Consapevolezza Veloce e Mental Coaching Risolutivo, ideato da Sergio Audasso e lo concludo con successo nel febbraio 2018, diventando life coach.

Oggi collaboro con il centro di medicina alternativa  Ororaro, con il Centro Reiki presso il Vald Hotel  di Val della Torre, con lo studio  Armonizzati, con l’Associazione di Promozione Sociale  Ateneo Lubes e con molte altre associazioni a Torino e non solo.